Aziende, attente a dove caricate gli annunci di lavoro!

Sicurezza Curiosità

I siti per gli annunci di lavoro hanno delle trappole…attenti a dove li postate!

LinkedIn è un servizio, che unisce le funzionalità tipiche di un social network a quelle di ricerca e indicizzazione di informazioni sul lavoro, tra cui anche la possibilità di caricare degli annunci di ricerca da parte delle aziende. Tuttavia, se a qualcuno di voi è capitato di cercare lavoro online, non sempre si viene rimandati nel sito web dell’azienda. Nel caso in cui usiate LinkedIn, poi, molte volte non si rimane all’interno del servizio ma vi è un salto verso dei siti per gli annunci di lavoro di dubbia serietà. Viene richiesta l’iscrizione, si da la mail e si ottiene finalmente il contatto per inviare la candidatura. Ma proprio il registrarsi causa una reazione a catena da incubo. Nei giorni successivi si ricevono decine (io ne conto 20-30 al giorno quasi tutte uguali) di mail molto spesso fraduolente e di false offerte di lavoro. Prestiti, campioni omaggio, lavori selezionati che aprono abbonamenti a Sky e tanto altro ancora.

Dunque, pensateci bene prima di iscrivervi ai siti per le offerte di lavoro! Meglio prendere in considerazione l’annuncio e trovare da sè dei contatti per l’azienda stramite i contatti ufficiali.