Come condividere una cartella con Samba in Ubuntu Server

Server Mondo Server Networking

Samba permette di condividere cartelle da sistemi Linux Server ai PC Windows tra le connessioni di rete.

Samba è una suite di strumenti utilizzati per la condivisione tra reti miste windows linux, implementando il protocollo di rete SMB, il quale è il cuore del networking Windows. Le condivisioni in rete di Windows possono essere ottenute anche da un server Linux. Ubuntu Server permette di condividere le cartelle una volta installato il software di gestione del protocollo SMB, che viene chiamato nel mondo Linux/Mac SAMBA.

    1. Installa Samba con il comando
      sudo apt-get install samba smbfs
    2. Entra nel file di configurazione
      sudo nano /etc/samba/smb.conf
    3. Imposta il Gruppo di Lavoro, se ne hai bisogno. Modifica la sezione
      # Change this to the workgroup/NT-domain name your Samba server will part of
      workgroup = WORKGROUP
      2019-01-20 22_13_57-Window.png
    4. Per condividere la cartella devi seguire il seguente schema:2019-01-20 22_16_13-Window.png
      [NomeCondivisione] comment = commento
      path = /percorsocartella
      read only = no
      guest ok = yes
    5. Riavvia il server Samba
      sudo /etc/init.d/smbd restart
      oppure, nelle nuove versioni
      sudo service smbd restart
    6. Crea la cartella da condividere, se non esiste già
      sudo mkdir /your-share-folder
    7. Assegna i permessi
      sudo chmod 0777 /your-share-folder