Come aggiungere un nuovo disco fisso a Proxmox

Proxmox PC/Mac/Web Tutorial

Aggiungere una nuova unità di storage a Proxmox non è molto difficile. Bastano solo alcuni comandi da terminale.

Proxmox è un’ambiente che permette di utilizzare più sistemi operativi in macchine virtuali insieme in un server. Tutto ciò a costo zero, come già discusso in questo articolo. Se hai aggiunto delle nuove unità disco al PC, dovrai sicuramente configurarle a livello software.

  1. Innanzitutto, entra nel pannello tramite browser di Proxmox. Collegati al nodo (server) e fai click su Dischi;
  2. Una volta identificato qual è la nuova unità disco installate, apri la Shell (bottone in alto);
  3. Usa il comando fdisk per creare la partizione. Nel mio caso è /dev/sda;
  4. Crea una nuova partizione digitando il comando n


  5. Seleziona il formato della partizione e fai click su Invio per Partition NumberFirst Sector e Last Sector;
  6. Salva le modifiche con il comando w;

  7. Ora che l’unità disco è pronta, sarà necessaria aggiungerla a quelle disponibili per Proxmox. Crea il volume fisico:

  8. Crea il volume group:

  9. Ora aggiungi LVM a Proxmox. Vai in Datacenter > Storage e fai click su Aggiungi;
  10. Seleziona il Volume Group appena creato e dai un nome identificativo al nuovo LVM;
  11. Ora la nuova unità è pronta all’uso.