AndroidTutorialMobile

Cache Android: a cosa serve e perché pulirla

Cache Android

Una cache piena può rallentare il telefono. Ma…cosa è la cache? A cosa serve, in realtà?

La cache è un tipo di memoria atto a migliorare le prestazioni di un dispositivo. Non è presente soltanto in Android, ma anche su iOS, nei PC e in tanto altro ancora. La utilizziamo quotidianamente anche attraverso Internet. Non è altro che uno spazio su cui memorizzare dati e informazioni al quale accediamo frequentemente. In genere, questo tipo di memoria offre alte velocità, ma con uno spazio di memorizzazione esiguo. E’ come fare delle fotocopie dei documenti che consultiamo maggiormente per poi metterli in un cassetto apposito.

Tuttavia, questi documenti possono diventare obsoleti o non essere più così tanto necessari per una consultazione rapida. Questo provoca una cache piena. Troppi contenuti all’interno di questo spazio di memoria, che ha un limite. Immagina di venire letteralmente sommerso da queste fotocopie.

Come pulire la Cache Android

  1. Vai nelle Impostazioni del tuo smartphone;
    a703d30a 800a 479c b051 6d760803a8fc | GrecTech
  2. Cerca la voce Spazio di archiviazione;
    4d0c1232 48b6 48ba bc84 33ae8d88ad63 | GrecTech
  3. Fai tap su Dati memorizzati nella cache;
    df150ee6 5d72 4a1d a226 b183307947af | GrecTech
  4. Conferma la cancellazione dei dati delle app nella cache Android.